Tecnologia di saldatura elettrofusione tubo PE e precauzioni

- Jul 30, 2019-

In generale, il collegamento hot melt del tubo pe è adatto per tubi pe con diametro> = dn63. Il metodo è quello di saldare il tubo con una macchina hot melt, che ha alta velocità e basso costo, ed è adatto per la saldatura hot melt del tubo di alimentazione dell'acqua pe e del tubo del gas pe. Il metodo e il metodo di attenzione sono i seguenti:

La connessione hot-melt della saldatura per elettrofusione del tubo PE, ovvero il sistema di tubi in polietilene, ha un giunto di testa hot melt (incluso un collegamento a sella) e una presa per hot melt. La connessione con presa hot-melt è adatta per raccordi con diametro relativamente piccolo (generalmente diametro inferiore a DN63 mm), poiché la parete del tubo con diametro piccolo è più sottile e la sezione trasversale è piccola, ed è difficile garantire la qualità attraccando. Il giunto di testa hot melt è adatto per raccordi con diametro relativamente grande, che è più facile da fabbricare rispetto al materiale per il collegamento a presa e poiché lo strato superficiale ossidato viene tagliato prima della saldatura, la pressione di saldatura può essere controllata e il la qualità è facile da garantire. Dal punto di vista delle tendenze di sviluppo, l'uso del dock hot melt è il mainstream.

I test hanno dimostrato che i raccordi realizzati con materiali speciali di diversi tipi di polietilene (standard, la portata del flusso MFT non fa molta differenza) possono essere giunti hot-melt. Tuttavia, poiché i raccordi per tubi in polietilene prodotti in patria utilizzano spesso materiali non completamente in linea con i materiali per tubi standard, si consiglia di testare e testare quando è necessario utilizzare la connessione hot-melt di raccordi per tubi in polietilene di marche e lotti diversi .

Attrezzatura hot melt - macchina hot melt. Il processo e le attrezzature (strumenti) per la connessione hot melt dei sistemi di tubazioni in polietilene sono relativamente semplici. Negli ultimi anni, ci sono stati molti problemi nel collegamento di tubi in polietilene in vari luoghi. Difficoltà nel campo sono difficili da rilevare la qualità della connessione hot melt (senza interrompere la connessione). Paesi stranieri stanno esplorando l'uso dei test ad ultrasuoni per la qualità delle connessioni hot-melt, ma l'uso del sito non è ancora stato reso popolare. Allo stato attuale, si basa generalmente sull'ispezione visiva. La garanzia di qualità stabile della connessione hot melt si basa principalmente sul rigoroso rispetto delle procedure operative specificate (in particolare i tre parametri di temperatura, pressione e tempo sono strettamente controllati). Si raccomanda al produttore di raccordi per tubi in polietilene di sviluppare una procedura operativa più dettagliata adatta agli accessori per tubi dell'impresa attraverso test e prove (in combinazione con le caratteristiche dell'attrezzatura per giunti hot-melt utilizzati) in base alle specifiche pertinenti (comparative i principi). E attraverso la formazione e la consulenza per aiutare i costruttori a padroneggiare le procedure operative. Le grandi aziende che producono sistemi di tubazioni in polietilene a livello internazionale hanno queste procedure operative che guidano le connessioni hot melt. Nel manuale US PPI viene introdotto un metodo di controllo di qualità più pratico: ogni giorno viene realizzato in loco un giunto hot melt e il "test della cinghia di piegatura" (non è richiesto alcun test distruttivo dell'attrezzatura) per giudicare se il processo e l'attrezzatura deve essere regolata.

https://www.wuxibaodamachine.com/