Fasi di processo della saldatrice automatica hot melt PE

- Oct 18, 2019-

Preparazione del materiale: i tubi e i raccordi devono essere scelti in base ai requisiti di costruzione, come adattamento di diametro uguale, gomiti e tee di diametro diverso. La saldatrice automatica hot-melt PE dovrebbe adottare lo stesso tipo di raccordi per tubi e materiali e la saldatura tra diversi gradi e materiali con prestazioni simili dovrebbe essere testata per prima.

Bloccare il tubo: rimuovere lo sporco dalle estremità dei due tubi con un panno pulito. Posizionare il tubo nello scorrimento del telaio, sostituire l'attrezzatura base in base ai raccordi saldati, selezionare lo scorrimento appropriato, allungare la lunghezza delle estremità del calcio in modo che sia uguale e deve essere il più corta possibile per soddisfare i requisiti di fresatura e riscaldamento. . Il tubo è supportato da un telaio di supporto esterno al telaio di saldatura hot-melt PE, in modo tale che l'asse del tubo si trovi alla stessa altezza della linea centrale del telaio e quindi fissato con gli slittamenti.

Taglio: inserire la fresa, quindi chiudere lentamente le estremità saldate dei due tubi e applicare una pressione adeguata fino a quando non ci sono trucioli continui su entrambe le estremità, rimuovere la pressione, attendere un momento, quindi uscire dal telaio mobile. Lo spessore del truciolo dovrebbe essere 0,5 ~ 1,0 mm, il che garantisce l'impurità e lo strato di ossido sulla faccia terminale della sezione del tubo saldato, assicurando che le due facce terminali siano lisce e lisce.

Centratura: il lato sbagliato delle due coppie di sezioni di tubo saldato dovrebbe essere il più piccolo possibile. Se il lato sbagliato è grande, lo stress sarà concentrato e il lato sbagliato non dovrebbe superare il 10% dello spessore della parete.

Riscaldamento: dopo che la temperatura della piastra di riscaldamento raggiunge il valore impostato, inserirla nel rack e applicare la pressione fino a quando l'arricciatura minima su entrambi i lati raggiunge la larghezza specificata e la pressione viene ridotta al valore specificato per assorbire il calore. Assicurarsi che vi sia abbastanza fusione per consentire alle molecole di diffondersi durante l'attracco per fusione.

Commutazione: il periodo che intercorre tra la fine del riscaldamento e l'inizio del docking di fusione è il periodo di commutazione. Per garantire la qualità del docking di fusione, il periodo di commutazione è il più breve possibile.

Aggancio per fusione: la chiave per la saldatura, il processo di aggancio per fusione dovrebbe essere sempre sotto pressione di fusione.

Raffreddamento automatico della saldatrice hot melt PE: a causa della scarsa conducibilità termica dei materiali plastici, la velocità di raffreddamento è di conseguenza lenta. Il restringimento del materiale di saldatura e la formazione della struttura procedono a bassa velocità per un lungo periodo di tempo. Pertanto, il raffreddamento della saldatura deve essere effettuato a una certa pressione.


https://www.wuxibaodamachine.com