Tecnologia e tecniche di saldatura per elettrofusione di tubi in PE

- May 17, 2018-

In generale, la connessione hot melt pe-pipe è adatta per tubi con diametro del tubo> = dn63. Il metodo è quello di saldare il tubo con una macchina hot melt, che è veloce e conveniente. È adatto per la relativa saldatura hot melt di tubi per l'approvvigionamento idrico e per gas. I metodi e i metodi di attenzione sono i seguenti:

La saldatura per elettrofusione a pe pipe è il metodo di connessione hot melt del sistema di tubi in polietilene con giunto di fusione hot melt (incluso attacco a sella) e connessione per hot melt. La connessione hot melt è adatta per raccordi con un diametro relativamente piccolo (generalmente il diametro è inferiore a DN 63 mm), perché la parete del tubo con un diametro più piccolo ha una parete più sottile e una sezione più piccola, ed è difficile garantire la qualità utilizzando un giunto di testa. I giunti di testa hot-melt sono adatti per raccordi di tubi di grande diametro, che sono meno costosi dei giunti a bussola e sono facili da produrre. Poiché lo strato superficiale di ossido viene tagliato prima della saldatura, la pressione di saldatura può essere controllata e la qualità può essere facilmente garantita. Dal punto di vista dello sviluppo, l'uso della saldatura hot-melt è il mainstream.

 

Test hanno dimostrato che l'uso di diversi gradi di materiali speciali tubo di polietilene (in conformità con lo standard, la velocità di flusso della fusione MFR non è molta differenza) tra la produzione di raccordi può essere collegamento hot melt. Tuttavia, poiché i materiali comunemente usati nella produzione domestica di raccordi per tubi in polietilene non sono completamente conformi ai materiali speciali per tubi standard, si raccomanda che vengano prima testati e testati quando si collegano hot-melt di raccordi in polietilene con marche e numeri di lotto diversi è obbligatorio.

Attrezzatura hot melt - hot melt machine. Il processo e le attrezzature (strumenti) per la connessione hot melt dei sistemi di tubazioni in polietilene sono relativamente semplici. Negli ultimi anni, ci sono stati molti problemi in relazione alla posa di tubi in polietilene. La difficoltà è che la qualità della connessione hot melt è difficile da rilevare sul posto (senza interrompere la connessione). In paesi stranieri, è stato esplorato l'uso di test a ultrasuoni per la qualità delle connessioni hot-melt, ma l'uso del sito non è stato ancora reso popolare. Al momento, è generalmente sulla scena che dipende da "ispezione visiva". La garanzia di una qualità stabile della connessione hot melt si basa principalmente sulla stretta osservanza delle procedure operative prescritte (in particolare controllo severo su temperatura, pressione e parametri temporali). Si raccomanda che le società di produzione di raccordi per tubi in polietilene sviluppino procedure operative più dettagliate adatte ai raccordi di tubi della società secondo le normative pertinenti (norme del principio di comparazione) attraverso prove e prove (combinate con le caratteristiche dell'attrezzatura di connessione hot melt utilizzata). E attraverso la formazione e la consulenza per aiutare i costruttori a padroneggiare le procedure operative. Le grandi aziende che producono sistemi di tubazioni in polietilene a livello internazionale hanno queste linee guida per il funzionamento delle connessioni hot melt. Un approccio pratico al controllo di qualità è descritto nel manuale PPI degli Stati Uniti: una connessione di prova hot melt viene effettuata ogni giorno sul sito per il "test di piegatura" (non sono necessari test distruttivi sull'apparecchiatura) per determinare se il processo e le apparecchiature devono essere regolato

http://www.wuxibaodamachine.com/